Parigi-Meaux in bicicletta: 50 chilometri lungo il Canal de l'Ourcq per raggiungere la regione della Brie

< >
Da Margot de Sortiraparis · Foto di Margot de Sortiraparis · Pubblicato su 11 giugno 2024 alle 16:34
Abbiamo sentito parlare della Parigi-Roubaix e della Parigi-Brest, ma non ancora della Parigi-Meaux. Eppure la gara è accessibile a tutti i livelli, compresi i principianti, e permette di partire dalle piste ciclabili della capitale.

Da Parigi a Meaux: a pensarci bene, la distanza sembra immensa, eppure è così. In totale, sono ben cinquanta i chilometri che separano la capitale francese dal Pays Briard, nel dipartimento di Seine-et-Marne. Quindi, se volete andare a prendere il vostro Brie de Meaux direttamente in fattoria, o semplicemente godervi una bella pedalata sportiva, preparate il vostro scooter a due ruote, il casco e la crema solare e dirigetevi a Meaux!

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00094Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00094Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00094Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00094

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00092Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00092Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00092Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00092

Tutto inizia dal Bassin de la Villette : è qui che la pista ciclabile è più diretta. Se non abitate molto vicino a questo quartiere, dovete raggiungerlo per iniziare questo tour in bicicletta. Poi i chilometri iniziano a scorrere: si passa prima da Pantin e dai Magasins Généraux, poi da Bobigny, si costeggia il Parc Départemental de la Bergère, il bucolico Parc de la Poudrerie a Sevran, la città di Claye-Souilly (e la sua chiusa), prima di arrivare alla città di Meaux, riconoscibile per la bella cattedrale di Saint-Etienne (e il suo campanile).

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00083Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00083Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00083Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00083

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00085Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00085Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00085Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00085

La nostra opinione sul percorso:

Avendo coperto la distanza con la forza delle mie gambe, è comunque necessario informarvi che il percorso non è completamente lineare. In effetti, alla partenza, il GPS indicava un percorso di circa 3 ore, ma alla fine ne ho impiegate 4, poiché volevo seguire il canale il più lontano possibile dall'alzaia.

Infatti, a Gressy, si deve attraversare una strada dipartimentale e utilizzare un'alzaia, anche se la pista è vietata ai ciclisti (anche se molti ciclisti la utilizzano). E così sarà per il resto del viaggio: mancano ancora una ventina di chilometri e non ci sono più indicazioni per tornare a Meaux, ma bisogna continuare a percorrere l'alzaia, sempre lungo il Canale. In effetti, il sentiero alterna talvolta tratti leggermente sassosi ad altri meno scorrevoli: anche questo è un aspetto da tenere presente prima di partire!

Quando ho raggiunto la centraleelettrica di Trilbardou, ho deciso di continuare a pedalare sulla strada secondaria indicata dal mio GPS, ma ho cambiato idea in vista della bella collina che mi aspettava... E della corona piccola di cui è dotata la mia bicicletta. Ho finito per lasciare l'alzaia un po' più tardi, alla chiusa di Vignely, perché il tempo continuava ad aumentare sul mio GPS e temevo di impiegare 5 ore per coprire la distanza (il canale non è una linea retta, a differenza delle départementales).

Da questo punto in poi, ho circa 7 chilometri di strada da percorrere, tenendo presente che le strade che ho fatto non sono pericolose o difficili da percorrere, anche con una city bike (come nel mio caso), quindi vi consiglio di procedere in questo modo se non avete troppo tempo da perdere. Arriverete a Meaux qualche chilometro più avanti lungo la pista ciclabile. Come tutti i percorsi ciclabili, si può utilizzare una parte della pista ciclabile 52, ma una volta lasciata, si è più o meno autonomi con il proprio GPS, quindi non si esita ad accorciare il percorso optando per un tratto su strada.

In termini di difficoltà, ho trovato il percorso molto accessibile, soprattutto se si fa solo il viaggio di andata da Parigi! Il paesaggio è magnifico e la pista ciclabile è molto piacevole da utilizzare, quindi la consiglio per una giornata di bel tempo!

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00074Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00074Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00074Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00074

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00066Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00066Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00066Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00066

Meaux ha molti punti di interesse, tra cui il museo della Grande Guerre, il Palais Épiscopal, il giardino Bossuet... Scopriteli tutti in questa micro-avventura. Poi, se avete ancora un po' di forza, potete sempre tornare indietro in bicicletta - il che sarà un'ottima giornata con oltre 100 chilometri percorsi - o optare per un viaggio di ritorno dalla stazione di Meaux sulla linea P del Transilien (con arrivo alla Gare de l'Est). Buon viaggio!

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00059Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00059Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00059Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00059

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00058Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00058Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00058Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00058

Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00051Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00051Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00051Paris-Meaux à vélo, nos photos - image00051

Informazioni pratiche

Date e orari di apertura
Da 7 giugno 2024 a 31 dicembre 2027

× Orari di apertura approssimativi: per confermare gli orari di apertura, si prega di contattare la struttura.

    Posizione

    2 Place de l'Hôtel de Ville
    77100 Meaux

    Tariffe
    Gratuito

    Comments
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca