Turismo: questo villaggio della Val-d'Oise, annoverato tra i più bei villaggi di Francia, mantiene il suo titolo

< >
Da Caroline de Sortiraparis · Foto di My de Sortiraparis · Pubblicato su 19 aprile 2024 alle 16:45
Sapevate che una città della regione parigina fa parte del prestigioso elenco dei villaggi più belli di Francia? E la buona notizia è che quest'anno ha mantenuto questa famosa etichetta. Di quale villaggio si tratta e dove si trova esattamente? Abbiamo le risposte!

Ogni anno, il programma presentato da Stéphane Bern e intitolato "Le Village Préféré des Français" (Il villaggio preferito dai francesi ) attira su France 3 un gran numero di telespettatori, desiderosi di scoprire i vincitori. Nel 2023, Esquelbecq, nella regione Hauts-de-France, ha vinto tutti i voti.

Quest'anno, anche altre due città sono entrate nella prestigiosa lista dei"Villaggi più belli di Francia". Dal 1991, l'Associazione dei Borghi più belli di Francia utilizza un processo e criteri"quasi scientifici" per selezionare i borghi. " Con una media di poco inferiore al 20% delle domande accettate, questo metodo ha dimostrato il suo rigore e la sua selettività, garantendo la credibilità del marchio ", spiega l'associazione sul suo sito web. Di conseguenza, l'associazione conta oggi 174 villaggi - etichettati come i Villaggi più belli di Francia - distribuiti in 14 regioni e 70 dipartimenti. All'inizio di luglio 2023, i villaggi di Penne-d'Agenais (Lot-et-Garonne) e Prats-de-Mollo-la-Preste (Pyrénées-Orientales) entreranno a far parte della schiera di quelli già insigniti del marchio.

Ma che dire della regione Île-de-France? Ci sono città nella regione che sono state classificate come uno dei borghi più belli di Francia? Ad oggi, solo una città della regione di Parigi è stata inserita nella lista. E per scoprirlo bisogna andare in Val-d'Oise. Situato a un'ora da Parigi, nel Parco Naturale Regionale del Vexin, il villaggio vanta un sontuoso castello che lo rende una tappa storica. Avete indovinato di quale comune sto parlando? È La Roche-Guyon. E la buona notizia è che quest'estate il comune ha rinnovato il suo marchio! Come ci ricordano i colleghi di Le Parisien, questo marchio non è garantito a vita. Ogni sei anni, l'associazione dei più bei villaggi di Francia effettua nuove valutazioni per assicurarsi che il villaggio continui a soddisfare i criteri stabiliti dal comitato di certificazione.

Château et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-Guyon

Molti conoscono La Roche-Guyon per il suo castello medievale risalente al XII secolo e per il suo imponente torrione, costruito sulla famosa "Roche de Gui " e addossato a una rupe di gesso. Nel corso degli anni e dei secoli, il castello ha ospitato la famiglia La Rochefoucauld, re come Enrico IV e Francesco I e poeti come Victor Hugo. Durante la Seconda guerra mondiale, il castello fu occupato dai nazisti, quando Erwin Rommel decise di farne il suo quartier generale nel febbraio 1944.

Château et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-Guyon

Ma il villaggio di La Roche-Guyon è noto anche per il suo ambiente naturale, poiché si trova nel sontuoso Parco Naturale Regionale francese del Vexin, sulle rive della Senna. Grazie alla recente installazione di uno scalo fluviale, La Roche-Guyon può essere ammirata anche durante piacevoli crociere sul fiume.

Se siete appassionati di passeggiate, c'è un sentiero del patrimonio che vi permetterà di scoprire i tesori del villaggio, come il castello e il suo orto, ma anche la riserva naturale nazionale delle colline della Senna, le rive della Senna, il patrimonio troglodita del villaggio e la chiesa di Saint-Samson.

Château et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-GuyonChâteau et potager de la Roche-Guyon

Volete scoprire La Roche-Guyon, l'unico villaggio della regione parigina a far parte dell'associazione"Les Plus Beaux Villages de France"?

Le Château d'Auvers sur Oise et sa collection permanente sur les ImpressionnistesLe Château d'Auvers sur Oise et sa collection permanente sur les ImpressionnistesLe Château d'Auvers sur Oise et sa collection permanente sur les ImpressionnistesLe Château d'Auvers sur Oise et sa collection permanente sur les Impressionnistes Cosa fare in Val d'Oise? Patrimonio, luoghi da visitare e attività da non perdere
Lo sapevate? La regione parigina è ricca di patrimoni sublimi e talvolta poco conosciuti che meritano una visita. Vi portiamo in viaggio nella Val d'Oise per scoprire i luoghi da visitare e le cose da fare in questo dipartimento dell'Île-de-France. Il 95 e i suoi tesori sono tutti da scoprire! [Per saperne di più]

Le Château de la Roche Guyon, le château troglodyte dans le Val-d'Oise - 95 -  vue façadeLe Château de la Roche Guyon, le château troglodyte dans le Val-d'Oise - 95 -  vue façadeLe Château de la Roche Guyon, le château troglodyte dans le Val-d'Oise - 95 -  vue façadeLe Château de la Roche Guyon, le château troglodyte dans le Val-d'Oise - 95 -  vue façade Château de la Roche Guyon, un castello troglodita nella Val-d'Oise con una vista mozzafiato sulla valle della Senna
Avete mai sentito parlare dell'unico castello troglodita della regione dell'Ile-de-France, situato nell'unico villaggio della regione classificato come uno dei più bei villaggi di Francia? Vi porteremo alla scoperta dello Château de la Roche Guyon, un insolito castello della Val-d'Oise con un passato ricco di eventi che ha ispirato anche le avventure di Blake e Mortimer. [Per saperne di più]

Exposition Monuments Men au Château de la Roche-Guyon - les photos -  A7C3911Exposition Monuments Men au Château de la Roche-Guyon - les photos -  A7C3911Exposition Monuments Men au Château de la Roche-Guyon - les photos -  A7C3911Exposition Monuments Men au Château de la Roche-Guyon - les photos -  A7C3911 Monuments Men, la mostra al Château de la Roche Guyon che rende omaggio agli ufficiali dell'arte
Andiamo al Castello di La Roche-Guyon per scoprire la mostra "Monuments Men", in programma dal 18 maggio al 24 novembre 2024. L'esposizione rende omaggio agli "ufficiali dell'arte" della Seconda guerra mondiale, che hanno lavorato per proteggere, salvaguardare e restaurare il patrimonio culturale europeo. Nell'ambito delle celebrazioni per l'80° anniversario della Liberazione, questa mostra offre un affascinante viaggio nella storia e nell'arte in un luogo carico di memoria. [Per saperne di più]

Informazioni pratiche

Posizione

1 Rue de l'Audience
95780 Roche Guyon (La)

Sito ufficiale
www.les-plus-beaux-villages-de-france.org

Comments
Affina la ricerca
Affina la ricerca
Affina la ricerca
Affina la ricerca