Niente più scontrini di cassa, prezzi dell'elettricità più alti... Cosa cambia il 1° agosto 2023

Da Cécile de Sortiraparis, Caroline de Sortiraparis · Pubblicato su 31 luglio 2023 alle 18:30
Cosa c'è in serbo per il mese di agosto 2023? La fine degli scontrini di cassa, l'aumento dei prezzi dell'elettricità, il ritorno alla scuola... Scoprite cosa vi aspetta in Francia da martedì 1 agosto 2023.

Un mese dopo l'altro, e non ce ne sono due uguali: nei prossimi giorni, in Francia si verificheranno diversi cambiamenti. Vita pratica, aiuti, amministrazione, norme ambientali... Nuove regole cambiano o appaiono regolarmente. Per conoscere i cambiamenti previsti dal 1° agosto 2023, cliccate qui!

Sussidio per il ritorno a scuola

A partire dal 1° agosto, i genitori a basso reddito dovranno ricevere l'assegno per il ritorno a scuola. Questo assegno consente alle famiglie di acquistare le forniture, i vestiti e le attrezzature di cui i figli hanno bisogno per il nuovo anno scolastico. Il governo paga a 398,09 euro per i bambini dai 6 ai 10 anni, 420,06 euro per i giovani dagli 11 ai 14 anni e 434,60 euro per i ragazzi più grandi dai 15 ai 18 anni.

Jean Castex annonce une revalorisation exceptionnelle de l'allocation de rentrée scolaireJean Castex annonce une revalorisation exceptionnelle de l'allocation de rentrée scolaireJean Castex annonce une revalorisation exceptionnelle de l'allocation de rentrée scolaireJean Castex annonce une revalorisation exceptionnelle de l'allocation de rentrée scolaire Assegno per il ritorno a scuola nel 2023: quando sarà effettuato il primo pagamento?
È un annuncio che molte famiglie aspettavano con ansia! Quest'anno, l'assegno per il ritorno a scuola, che ha lo scopo di aiutare le famiglie ad acquistare il materiale necessario per il ritorno a scuola dei propri figli, sarà pagato il 16 agosto 2023! [Per saperne di più]

Aumento dei prezzi dell'elettricità

I prezzi dell'elettricità aumenteranno del 10% a partire dal 1° agosto. L'aumento riguarderà sia le famiglie che le piccole imprese e i commercianti. Si tratta della prima fase della graduale eliminazione dello scudo tariffario, introdotto alla fine del 2021 per combattere l'inflazione. La fine totale dello scudo è prevista per la fine del 2024.

La fine dello scontrino

Questa misura viene presentata come un'azione ecologica per ridurre la produzione di rifiuti. Gli scontrini non verranno più stampati automaticamente dopo ogni acquisto. Tuttavia, sarà ancora possibile richiederne uno. In alcuni casi, lo scontrino continuerà a essere stampato automaticamente: è il caso dei ristoranti, degli alberghi, degli acquisti che prevedono una garanzia (ad esempio per gli elettrodomestici), dell'annullamento di un'operazione di pagamento o di un servizio con un importo superiore a 25 euro.

Fin du ticket de caisse en 2023 : voici pourquoi les associations de consommateurs s’en inquiètentFin du ticket de caisse en 2023 : voici pourquoi les associations de consommateurs s’en inquiètentFin du ticket de caisse en 2023 : voici pourquoi les associations de consommateurs s’en inquiètentFin du ticket de caisse en 2023 : voici pourquoi les associations de consommateurs s’en inquiètent La fine delle ricevute di cassa cartacee: implementazione imminente!
Sebbene le ricevute di cassa, che vengono stampate automaticamente dopo ogni acquisto in un negozio, dovessero essere vietate in Francia dal 1° gennaio 2023, la misura è stata successivamente rinviata più volte. Il governo ha infine deciso di posticipare la data di entrata in vigore per la terza volta, al 1° agosto 2023. [Per saperne di più]

Tassi sui libretti di risparmio

I tassi dei libretti di risparmio sono stati ricalcolati. Il Livret d'Epargne Populaire è stato portato dal 6,1% al 6%. Il tasso sui libretti del Livret A è rimasto fermo al 3%, mentre avrebbe dovuto essere aumentato al 4,1%. Bruno Le Maire insiste sul fatto che questo congelamento eviterà tassi di prestito più costosi per i privati.

Informazioni pratiche

Date e orari di apertura
Il 1 agosto 2023

× Orari di apertura approssimativi: per confermare gli orari di apertura, si prega di contattare la struttura.
    Comments
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca