Sciopero dei trasporti, inquinamento, trasporti alternativi senza permesso di viaggio a Parigi

Da Rizhlaine de Sortiraparis, Cécile de Sortiraparis · Foto di My de Sortiraparis · Pubblicato su 6 marzo 2023 alle 18:40
Che sia a causa degli scioperi, dell'inquinamento o del prezzo della benzina, non è sempre facile spostarsi nella capitale. Vi portiamo alla scoperta dei mezzi di trasporto alternativi e non omologati che vi aspettano a Parigi: perfetti per godervi il paesaggio durante i vostri spostamenti!

Parigi è una delle città più belle del mondo e ci stupisce ogni giorno. Tuttavia, la sua rete di trasporti pubblici non è delle più piacevoli, soprattutto durante gli scioperi, quando le metropolitane non funzionano più. Per quanto riguarda l'auto e le gioie degli ingorghi che ne derivano, non parliamone. Perché allora non optare per un mezzo di trasporto abbastanza flessibile da farvi risparmiare tempo, con la gioia di passeggiare all'aria aperta e con i capelli al vento, godendo del sublime paesaggio offerto dalla capitale?

EN DIRECT : Le trafic et la circulation à Paris ce mardi 22 septembre 2020 en temps réel EN DIRECT : Le trafic et la circulation à Paris ce mardi 22 septembre 2020 en temps réel EN DIRECT : Le trafic et la circulation à Paris ce mardi 22 septembre 2020 en temps réel EN DIRECT : Le trafic et la circulation à Paris ce mardi 22 septembre 2020 en temps réel Info treni Metro RER, chiusure, lavori e manifestazioni a Parigi in questo periodo Domenica 23 giugno 2024
In un batter d'occhio, accedete a tutte le informazioni sul traffico di Parigi, aggiornate in tempo reale. RATP Metro RER e Transilien, lavori stradali, traffico, grandi eventi e manifestazioni, vi diamo tutte le informazioni pratiche che dovete sapere prima di uscire a Parigi su Domenica 23 giugno 2024. [Per saperne di più]

Vi suggeriamo di (ri)scoprire i mezzi di trasporto alternativi, motorizzati e non,acquistabili, self-service o in abbonamento e accessibili senza patente, che vi aspettano nella regione parigina. Meno inquinanti e più flessibili, questi concetti vi permetteranno di sfruttare al meglio le bellezze della capitale durante i vostri spostamenti.

Metà bici, metà scooter: la Vässla Bike

Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !

Ecco un' innovazione da tenere d'occhio. Forse avete già incrociato un utente e vi siete chiesti di cosa si trattasse. La Vässla Bike arriva direttamente dalla Svezia ed è un incrocio tra una bicicletta elettrica e uno scooter. A dire il vero, è la nostra preferita. Provate a immaginare: una bicicletta comoda, senza pedali, con un funzionamento simile a quello di uno scooter pur mantenendo la possibilità di percorrere una pista ciclabile... una vera delizia, no? Questa è la sfida che è stata raccolta qui. Accessibile tramite un abbonamento offerto a 79€ (cioè nella stessa fascia di prezzo di un navigo pass), la Vässla Bike offre un'alternativa flessibile e pratica con un'autonomia di 40 km, una batteria da 3 kg che può essere ricaricata in 3h30 da una normale presa di corrente, offrendo al contempo un comfort che ci permette di tenere la schiena dritta durante i nostri spostamenti quotidiani. Limitata a 25 km/h, la Vässla Bike può essere utilizzata senza patente, ma si consiglia comunque di dotarsi di un casco che può essere fornito dalla piattaforma, oltre a un cestino, un lucchetto e un portacellulare. Reale, non è vero?

È il modo ideale per conquistare le montagne parigine: una passeggiata a Montmartre senza una goccia di sudore, chi può dire di meglio? Questa alternativa, perfetta per gli abitanti dell'Ile-de-France che non hanno l'auto, vi permetterà anche di conquistare i tesori dellaregione. Vi suggeriamo di scegliere il luogo in cui pedalare, di prendere i mezzi di trasporto per avvicinarvi il più possibile al luogo in cui pedalate e poi, dalla stazione, la Vässla Bike prende il controllo. L'intera regione è ora il vostro parco giochi!

Le bici elettriche sono un must

Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !

Se volete ancora fare un po' di sport senza sentirvi limitati durante le vostre uscite, la bicicletta elettrica è l'alternativa perfetta. In questo caso, si beneficia dell'aiuto del motore mentre si pedala tranquillamente o meno, a seconda della scelta della modalità e della velocità. Ciò significa che la bicicletta può essere facilmente adattata al vostro ritmo e al vostro percorso: ad esempio, per facilitare la vita in salita, potete mettere l'assistenza al massimo e scegliere la prima marcia per essere in grado di scalare le colline senza il minimo sforzo. Anche se l'acquisto di biciclette elettriche può essere costoso, esistono diverse alternative. Si può optare per i modelli self-service, i più noti dei quali sono Velib', Lime o Dott. Se si desidera passare a una formula più esclusiva per evitare di dover andare sistematicamente alla ricerca di una bici carica e disponibile in zona, è anche possibile optare per un sistema di abbonamento, spesso flessibile. Diversi operatori si dividono le luci della ribalta, tra cui Dance, Veligo e Red-Will.

Scooter elettrici: da non perdere

Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !

Decantato e adorato al tempo stesso, il monopattino elettrico è al centro del dibattito nella regione parigina. Per questo insistiamo: usato in modo responsabile, è un'ottima alternativa alla metropolitana e all'auto. Il monopattino elettrico è perfetto per percorrere le principali piste ciclabilidella capitale e può farvi risparmiare tempo, soprattutto nei tragitti brevi, e a Parigi ce ne sono abbastanza da poterli trovare facilmente. Ma attenzione, anche se può essere molto allettante, fate attenzione a non salire con più persone a bordo e a non percorrere i marciapiedi, anche quelli più larghi. Per trovare uno scooter elettrico self-service, a Parigi ci sono tre operatori principali: Lime, Dott e Tier. Se preferite avere il vostro veicolo ma non volete acquistarlo, sono disponibili anche abbonamenti convenienti attraverso servizi come Augment.

Rollerblade o long-board: le alternative non motorizzate a cui non pensiamo abbastanza

Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !Les transports alternatifs sans permis pour profiter l’été à Paris !

Se la bicicletta è molto popolare a Parigi, non pensiamo necessariamente ad altri sport a rotelle che promettono grandi corse. Pensiamo in particolare ai pattini e ai rollerblade che si possono infilare in borsa in qualsiasi momento, ma anche al long-board, più facile e veloce da imparare rispetto al classico skateboard. Queste alternative sono la promessa di belle passeggiate, soprattutto sui lungofiume, dove si può godere di un terreno pianeggiante mentre si attraversa la capitale. Più leggeri e sportivi, i rollerblade sono popolari e abbastanza accessibili. Per gli appassionati di skate e rollerblade, esiste anche un'idea che permette diinstallare ruote rimovibili direttamente sulle scarpe da ginnastica: Flaneurz.

Allora, pronti a percorrere tutta Parigi e non solo?

Informazioni pratiche
Comments
Affina la ricerca
Affina la ricerca
Affina la ricerca
Affina la ricerca