La tenuta e il museo della Fondation de Coubertin, il tesoro degli Yvelines a Saint-Rémy-lès-Chevreuse

Da My de Sortiraparis · Foto di My de Sortiraparis · Pubblicato su 24 maggio 2024 alle 16:09
Il Domaine et Musée de la Fondation Coubertin, situato a Saint-Rémy-lès-Chevreuse, è un vero e proprio tesoro degli Yvelines, immerso nel verde. Scoprite il Jardin des bronzes, le Grandes sculptures nel parco e le opere di Joseph Bernard nel castello. Aperto tutti i fine settimana fino al 14 luglio 2024, questo sito eccezionale offre un'esperienza culturale unica.

Il Domaine et Musée de la Fondation Coubertin, situato a Saint-Rémy-lès-Chevreuse, è un vero e proprio tesoro culturale della regione degli Yvelines. Molti conoscono la città per la sublime passeggiata dei "Ponts", a pochi passi da qui, ma sapevate che la tenuta della Fondation Coubertin è aperta ai visitatori nei fine settimana? Qui potrete scoprire il Jardin des bronzes, un museo di sculture all'aperto immerso in un superbo parco tra pianura e foresta. Il castello ospita le magnifiche opere di Joseph Bernard.

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2933La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2933La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2933La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2933

La Fondazione de Coubertin è stata creata nel 1949 dall'incontro tra Yvonne de Coubertin e Jean Bernard. La loro visione comune ha portato alla creazione di un'università dei lavoratori riconosciuta di interesse pubblico nel 1973. La Fondation de Coubertin opera per l'elevazione morale e culturale trasmettendo i valori dell'umanesimo attraverso un'educazione orientata ai mestieri manuali.

Il museo della Fondation de Coubertin, che ha ottenuto il marchio"Musée de France", ospita sculture e disegni che vanno dalla fine del XIX secolo ai giorni nostri. Il museo espone le sue collezioni in diverse aree intorno al castello, offrendo un'esposizione unica nel cuore della natura. La collezione, iniziata con i doni di Jean Bernard nel 1985, è cresciuta nel corso degli anni grazie a donazioni e lasciti.

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2845La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2845La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2845La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2845

Il Domaine de Coubertin si estende su 30 ettari e comprende il castello, il borgo e il parco. Il castello, costruito nel XVII secolo, è un sito storico appartenuto alla famiglia Fredy de Coubertin per 400 anni. Oggi ospita le collezioni della Fondazione. Il borgo, separato dal castello da una cappella, offre alloggi per studenti e visitatori, nonché sale per lezioni e conferenze. Il parco, con gli Ateliers Saint-Jacques e la Fonderie de Coubertin, espone alcune delle sculture del museo ed è un rinomato centro di formazione professionale.

Il Jardin des bronzes, sotto il castello, è un'esposizione permanente di sculture che vanno dal XIX secolo ai giorni nostri. Progettato dall'architetto Robert Auzelle su richiesta di Jean Bernard, questo giardino si estende su un ex frutteto. Uno stretto sentiero d'acqua collega tre stagni, che costituiscono l'asse centrale, mentre piccole scale permettono di accedere a terrazze successive, sfruttando il terreno in pendenza. I lavori di sterro e strutturali, eseguiti tra il 1979 e il 1982, hanno creato questo meraviglioso spazio espositivo all'aperto. Opere di André Abbal, Joseph Bernard, Antoine Bourdelle, René Collamarini, Jean Carton, Appel.les Fenosa e Robert Wlérick sono in mostra permanente. Étienne Hadju è rappresentato da Eléonore (bronzo) e Fabulation (bassorilievo in piombo, pezzo unico). Il giardino è collegato al prato dietro il castello da una scalinata monumentale, dove si può ammirare Urano di Pablo Gargallo.

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2806La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2806La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2806La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2806

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2815La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2815La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2815La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2815

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2819La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2819La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2819La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2819

La passeggiata attraverso i viali del parco del castello è arricchita da grandi sculture. Il viale presenta opere di Fenosa, Karel, Dominique Labauvie, Marta Pan e Jean Cardot. Davanti al castello si trovano due bronzi monumentali di Bourdelle, prodotti dalla Fonderie de Coubertin: Cheval du monument du général Alvear e L'Epopée polonaise.

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2918La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2918La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2918La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2918

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2925La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2925La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2925La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2925

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2923La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2923La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2923La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2923

Dietro il castello, il parco all'inglese del 1863, con il suo vasto prato, ospita opere di Marta Pan, tra cui i Tre dischi divisi. Sulla terrazza che si affaccia sul Jardin des bronzes si trovano tre bronzi diÉtienne-Martin, Personnage III, e più avanti Adret, un acciaio corten di Pierre Tual, inserito nella prospettiva della ghiacciaia settecentesca.

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2840La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2840La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2840La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2840

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2844La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2844La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2844La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2844

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2864La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2864La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2864La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2864

La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2853La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2853La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2853La Fondation Coubertin et son Domaine -  A7C2853

Questa primavera 2024, il museo ospita una mostra temporanea dedicata alla scultrice Maria Papa Rostkowska, dal 13 aprile al 14 luglio. L'artista polacca, influenzata da Jean Arp e Lucio Fontana, presenta le sue creazioni in marmo, realizzate nelle cave italiane della marmeria Henraux di Querceta.

Exposition Maria Papa Rostkowska, sculptrice à la rencontre du marbre -  A7C2770Exposition Maria Papa Rostkowska, sculptrice à la rencontre du marbre -  A7C2770Exposition Maria Papa Rostkowska, sculptrice à la rencontre du marbre -  A7C2770Exposition Maria Papa Rostkowska, sculptrice à la rencontre du marbre -  A7C2770

Exposition Maria Papa Rostkowska, sculptrice à la rencontre du marbre -  A7C2788Exposition Maria Papa Rostkowska, sculptrice à la rencontre du marbre -  A7C2788Exposition Maria Papa Rostkowska, sculptrice à la rencontre du marbre -  A7C2788Exposition Maria Papa Rostkowska, sculptrice à la rencontre du marbre -  A7C2788

Il museo è aperto solo ai privati il sabato e la domenica dalle 14.00 alle 19.00, dal weekend di Pasqua al 14 luglio. Le visite di gruppo per adulti e scuole si effettuano su prenotazione dal 1° aprile al 31 ottobre, dal lunedì al sabato, dalle 9.30 alle 17.30. L'ingresso è di 5 euro intero, 3 euro ridotto e gratuito per i minori di 18 anni.

Le attività culturali, come le visite guidate e i laboratori per famiglie, sono disponibili a un costo aggiuntivo di 3 euro. In breve, questo è un ottimo modo pergodersi un museo all'aperto, visitare una tenuta alberata e scoprire la mostra temporanea di uno scultore di talento.

Informazioni pratiche

Date e orari di apertura
Da 20 aprile 2024 a 14 luglio 2024

× Orari di apertura approssimativi: per confermare gli orari di apertura, si prega di contattare la struttura.

    Posizione

    undefined Domaine de Coubertin
    78470 Saint Remy les Chevreuse

    Tariffe
    Moins de 18 ans : Gratuito
    Tarif réduit : €3
    Adulte : €5

    Età consigliata
    Per tutti

    Sito ufficiale
    www.coubertin.fr

    Comments
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca
    Affina la ricerca