Boulangerie Pâtisserie l'Équilibre, il meglio della pasticceria francese Parigi 15° arrondissement

< >
Da My de Sortiraparis · Foto di My de Sortiraparis · Pubblicato su 30 marzo 2024 alle 08:37
L'Équilibre è la Boulangerie Pâtisseries che tutti frequentano nel 15° arrondissement di Parigi. Va detto che con un panettiere-patissier che è un ex sous chef di palazzo, i pasticcini, le viennoiseries e altri pani a lievitazione naturale sono tanto lussuosi quanto deliziosi, e a un prezzo più accessibile. Amiamo il classico, eseguito in modo eccellente, il tutto in una boutique storica.

Siete alla ricerca di una buona panetteria e pasticceria che celebri i migliori classici francesi? Allora recatevi al 108 di rue Blomet nel 15° arrondissement per scoprire L'Équilibre. Flan, Paris-Brest, crostata al limone, éclairs, millefoglie, sono alcuni dei vostri dolci preferiti? Allora amerete questo tempio delle delizie gastronomiche.

Va detto che l'Équilibre ha molto da offrire. Innanzitutto, al vostro arrivo, scoprirete un magnifico negozio, classificato come Monumento Storico, se non vi dispiace! È una panetteria dal 1889 ed è stata decorata da Benoist & Fils. Una volta entrati, sarete sedotti dai murales e dal grande affresco sul soffitto. All'interno ci sono alcuni tavoli dove è possibile sedersi e gustare panini e dolci.

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - façadeBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - façadeBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - façadeBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - façade

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - fresqueBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - fresqueBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - fresqueBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - fresque

Benjamin e Clémentine, che gestiscono il negozio, all'inizio erano un po' preoccupati per la sfida di preservare questo patrimonio, ma alla fine si sono resi conto che si adattava perfettamente all'identità di ciò che volevano fare: pasticceria tradizionale e viennoiseries che fanno parte del nostro patrimonio culinario.

Benjamin Roc ha sempre voluto fare il pasticcere, fin dall'età di 13 anni. È stato dopo aver visto una relazione di Philippe Rigollot, che all'epoca stava seguendo il MOF, che Benjamin si è appassionato a questa professione. Decise quindi di frequentare una scuola alberghiera e di fare il suo apprendistato presso Anne-Sophie Pic (dove aveva lavorato Philippe Rigollot). Lì conobbe François Josse, campione francese di dessert, che lo portò a Parigi per incontrare Maxime Frédéric, allora capo pasticcere al Georges V. Dopo 3 anni, ha seguito Maxime Frédéric allo Cheval Blanc, dove gli è stato offerto un posto come Sous-Chef.

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - pain au levainBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - pain au levainBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - pain au levainBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - pain au levain

Lì ha imparato a gestire una squadra e il gusto per i prodotti di buona provenienza. Maxime gli ha dato la possibilità di sviluppare una serie di creazioni in cui il gusto e la consistenza erano essenziali. Clémentine, dal canto suo, si è formata all'Institut Paul Bocuse, esplorando il mondo della ristorazione di alto livello in Francia. Ha ampliato la sua esperienza in strutture prestigiose come il Four Seasons Hôtel di Megève, Les Airelles di St Tropez e la tavola di Olivier Nasti a Le Chambard. Si è poi unita al team di Cheval Blanc Paris, prima di partecipare al progetto LV Dream di Louis Vuitton.

Cosa si può trovare da Équilibre? I grandi classici come la Millefoglie, che ricorda il Tout Paris, il Paris-Brest ultra-gourmand con pralina di nocciole fatta in casa, il baba au rhum, la religieuse café rivisitata come tiramisù al mascarpone chou. C'è anche il Tornado, che inizia con un errore. Come per la storia della tarte tatin, questi croissant avevano una forma un po' piccola e troppo gonfia, e la maggior parte di essi cadeva sul fianco, così hanno deciso di cuocerli a forma di cono. Poiché i clienti la adorano, è rimasta.

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - vitrineBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - vitrineBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - vitrineBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - vitrine

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - Paris-BrestBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - Paris-BrestBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - Paris-BrestBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - Paris-Brest

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - tornadeBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - tornadeBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - tornadeBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - tornade

C'è anche un superbo Pain Suisse con una bellissima pasta sfoglia, un pain au chocolat e croissant gourmet, generosi biscotti e tutti i pani a lievitazione naturale oltre alla classica baguette. Per quanto riguarda il salato, a pranzo vi aspetta un'intera gamma di panini, focacce gourmet e quiche.

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - pain suisseBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - pain suisseBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - pain suisseBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - pain suisse

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - biscuitsBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - biscuitsBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - biscuitsBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - biscuits

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - sandwichsBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - sandwichsBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - sandwichsBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - sandwichs

Le farine provengono da Moulins Bourgeois, che seleziona il grano con grande attenzione. Il duo cerca di lavorare a stretto contatto con gli agricoltori locali. Il miele proviene da un panettiere in pensione dei Vosgi, il cioccolato è di Nicolas Berger e la frutta secca proviene dalla Réserve de Cérès, che fornisce loro noci, cannella e vaniglia... Qui tutto è fatto in casa, dalla pasta di nocciole alla pasta di caffè Pfaff del Messico, i cui chicchi vengono schiacciati in loco con un macinino di pietra.

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - millefeuilleBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - millefeuilleBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - millefeuilleBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - millefeuille

Boulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - flanBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - flanBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - flanBoulangerie Pâtisserie L'Équilibre Paris 15e - flan

Per quanto riguarda i prezzi, i pasticcini vanno da 4,50 a 6,50 euro, come i buoni prodotti. Un pain au chocolat costa 1,60 euro, un croissant 1,40 euro e una baguette 1,10 euro. Il negozio è aperto dal martedì al sabato, dalle 7.15 alle 20.00 e dalle 7.30 alle 19.00 il sabato. Beh, è tutto: riuscirete a resistere al richiamo di questa pazza millefoglie o di questo cremoso flan ?

Informazioni pratiche

Posizione

108 Rue Blomet
75015 Paris 15

Tariffe
Baguettes classique ou tradition : €1.1 - €1.3
Croissant : €1.4
Pain au chocolat : €1.6
Pâtisseries : €4.5 - €6.5

Età consigliata
Per tutti

Sito ufficiale
www.instagram.com

Comments
Affina la ricerca
Affina la ricerca
Affina la ricerca
Affina la ricerca